Le vostre domande

"La casa è dove si trova il cuore." (Plinio il Vecchio)
FAQs - imposta registro

Domanda posta da Anna Aliotta

L’imposta di registro (cosi come l’ipotecaria e la catastale) è versata dal notaio al momento della registrazione dell'atto di compravendita. Per le vendite di immobili a uso abitativo (e relative pertinenze), effettuate nei confronti di persone fisiche che non agiscono nell'esercizio di attività commerciali, artistiche o professionali, la base imponibile ai fini dell’imposta di registro può essere costituita dal valore catastale dell’immobile anziché dal corrispettivo pagato.

È possibile versare le imposte sulla base del valore catastale a condizione che nell'atto sia indicato l'effettivo importo pattuito per la cessione.
L'acquirente, per poter fruire dell'applicazione delle imposte sul valore catastale dell'immobile, deve fame esplicita richiesta al notaio.

Alle cessioni degli immobili a uso diverso da quello abitativo (terreni, negozi, uffici, ecc…) e loro pertinenze, non può essere applicata questa modalità di tassazione.

Per ulteriori chiarimenti è possibile scrivere a: consulenza@zagaraimmobiliare.it

Form invio domande

Compila il form sottostante specificando la tua domanda.
Riceverai una risposta nel più breve tempo possibile!

Tutti i campi sono obbligatori


Hai qualcos'altro da chiederci?

Puoi inviare le tue domande compilando il form oppure scrivendoci a:
consulenza@zagaraimmobiliare.it
”FIAIP”

ISCRITTA FIAIP
Collegio di appartenenza: MILANO
Codice FIAIP: 29591